La Travel Security nel contesto delle nuove minacce.

Gestire in sicurezza
i rischi della mobilità
globale.
Corso di formazione
Milano, 28 Febbraio – 2 marzo 2019
Università Cattolica del Sacro Cuore
Alla luce dei recenti accadimenti, le tematiche di travel security sono tornate a rappresentare un punto di forte attenzione per tutte quelle realtà che si trovano ad operare in via continuativa o sporadica in territorio estero.
La continua evoluzione delle minacce e la loro sempre maggiore permeabilità nel tessuto sociale e nella vita di tutti i giorni, rendono necessaria l’adozione di contromisure, tecnologie e sistemi di sicurezza commisurati al Paese e all’area in cui un business traveller si troverà ad operare.

L’intervento formativo guida i partecipanti all’analisi critica delle modalità operative di previsione, risposta e contenimento: 3 giornate per un totale di 24 ore di attività teorica e pratica.

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza a chi avrà partecipato almeno al 75% delle ore.

Sicuritalia offre uno stage presso la propria sede per il migliore studente del corso.

ITSTIME
Sicuritalia
Università Cattolica

Programma del corso

Rivolto ad aziende pubbliche e private, security manager, al settore del turismo e agli studenti che vogliono acquisire una specializzazione nella travel security, il corso proposto è organizzato in una serie di moduli, sempre più specifici e adattati alla realtà del destinatario, con l’obiettivo:
> di garantire il business aziendale riducendo il rischio connesso alla minaccia;
> di ridurre le vulnerabilità e migliorare le proprie capacità di difesa;
> di mettere in grado il management, il personale e i clienti eventualmente coinvolti, di affrontare una crisi riducendo il danno al minimo .

28 Febbraio 2019

> presso la sede dell’Università Cattolica del Sacro Cuore
Via Carducci 30, Milano

9:00 – 9:30 – Introduzione al corso
Dott. Marco Lombardi, Dott. Lucio Mattielli e Gen. Paolo Poletti

9:30 – 13:00 – Lo scenario nel quale si opera
> Le normative di riferimento – Dott. Mauro Pastorello. Introduzione al contesto normativo italiano ed europeo (Decreto 81, 231, 2087cc, etc.) e differenza tra standard internazionali e normativa cogente.
> Analisi della minaccia e Country risk profiling – Dott. Marco Maiolino e Dott. Mauro Pastorello. Valutazione dell’esposizione ai rischi in scenari operativi internazionali, individuazione delle vulnerabilità sistemiche e non, indicazione delle relative contro-misure di mitigazione e gestione. Elaborazione di schede paese, valutazione e creazione della matrice dei rischi, attività di OSINT e IMINT.

14:00 – 18:00 – La gestione dell’emergenza
> Il terrorismo: una minaccia emergente – Dott. Giovanni Giacalone. Come si manifesta la minaccia specifica: caratteristiche di profilazione e aspetti culturali e relazionali da gestire in differenti contesti.
> La gestione della crisi – Dott. Marco Lombardi. La gestione operativa della crisi e con i differenti soggetti coinvolti. Focus sulla gestione strategica della comunicazione con stampa e famiglie coinvolte.

1 Marzo 2019

> presso la sede dell’Università Cattolica del Sacro Cuore
Via Carducci 30, Milano

9:00 – 13:00 – La pianificazione della sicurezza 1
> Sicurezza di trasfertisti ed espatriati – Dott. Salvatore Distefano e Dott. Andrea Piovan. Elaborazione di piani di sicurezza a livello locale ove presente personale trasfertista ed expat, indicazioni di best practice e corretto utilizzo degli assetti di security eventualmente predisposti. Individuazione di strutture sicure (Safe House) in caso di emergenze e crisi che non consentano esfiltrazione immediata (relativo equipaggiamento e dotazioni). Hotel Security: criteri operativi per l’individuazione hotel sicuri.

14:00 – 18:00 – La pianificazione della sicurezza 2
> Servizi di evacuazione, esfiltrazione e MEDEVAC – Dott. Federico Lunardi. Definizioni dei servizi specifici: cosa sono, quando attivarli, come gestirli e con chi. Differenza tra evacuazione ed esfiltrazione. Elaborazione strategie di MEDEVAC in accordo con i provider internazionali interessati e gestione degli stessi.
> Database e comunicazione – Gen. Paolo Poletti. Gestione sicura delle comunicazioni ordinarie, così da garantire la sicurezza della proprietà intellettuale, la corretta riservatezza ed integrità dei dati. Gestione delle comunicazioni operative e predisposizione di maglie di comando e controllo in caso di crisi.

2 Marzo 2019

> presso il Centro Operativo Sicuritalia
Via Luigi Tukory 12, Milano

09:00 – 13:00 – Gli strumenti
> Travel Security tra forma e sostanza – Dott. Lucio Mattielli. Tutti gli aspetti formali e sostanziali a cui un modello di gestione della sicurezza del personale viaggiante deve rispondere.
> I manuali – Dott. Lucio Mattielli. Redazione di manuali per la gestione della crisi: organizzazione del manuale e contenuti specifici (alberatura, punti di contatto, ruoli e responsabilità, etc.).
> La progettazione di briefing pre e post viaggio – Dott. Marco Maiolino. Predisposizione di dotazioni per il personale expat pronto impiego. Indicazione delle strumentazioni tecnologiche a disposizione del personale expat e trasfertista. Imparare la lezione per migliorare.

14:00 – 17:00 – Laboratorio Pratico
Dott. Mauro Pastorello e Dott. Matteo Tassoni
> Travel security operation center. Centro operativo H24 dedicato alla gestione della travel security. Gestione dei diversi livelli di supporto in live, redazione incident track record, monitoraggio OSINT e gestione dei canali informativi.
> Messa in sicurezza di un sito. Securizzazione degli assett fisici aziendali in contesto di crisi e salvaguardia dei beni intangibili. Sicurezza delle abitazioni di top manager ed executive.
> Gestione di servizi internazionali. Predisposizione e configurazione dei servizi operativi on site, in funzione del livello di rischio Paese. Gestione relazioni con partner locali, sia in condizioni ordinarie che non ordinarie.

17:00 – 18:00 – Conclusione del corso e consegna degli attestati
Dott. Lucio Mattielli, Dott. Mauro Pastorello e Dott. Marco Maiolino

Quota di partecipazione € 780,00 + IVA 22%

Contatta un consulente Sicuritalia per approfondire i nostri servizi dedicati alla Travel Security

CHIAMACI

al numero

02.64065506

Compila il seguente form


Registrandomi dichiaro di accettare l'informativa Privacy

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per finalità di marketing diretto
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per finalità di profilazione.

* Campi obbligatori