Travel
News

20/05/2023 - Sudan - Accordo tra esercito e RSF per un cessate il fuoco di 7 giorni

19/05/2023 - Nigeria - Salvati 2 membri del personale dell'ambasciata degli Stati Uniti

17/05/2023 - Nigeria - Quattro vittime in un attacco ad un convoglio statunitense a Ogbaru

17/05/2023 - Italia - Sciopero generale del 26 maggio

17/05/2023 - Spagna - Sciopero dei trasportatori previsto in data 18 maggio

16/05/2023 - Cile - Rimosse restrizioni Covid-19 per ingresso nel Paese

16/05/2023 - Myanmar - Devastazione a seguito del passaggio del ciclone Mocha

14/05/2023 - Turchia - Elezioni presidenziali previste per domenica 14 maggio

12/05/2023 - Mauritania - Elezioni politiche in data 13 maggio

12/05/2023 - Thailandia - Distrutti 20 ripetitori per le comunicazioni mobili, possibili disagi

 

20/05/2023 - Sudan - Accordo tra esercito e RSF per un cessate il fuoco di 7 giorni

In tarda serata, le fazioni che da settimane stanno combattendo nel Paese, hanno firmato un accordo per un cessate il fuoco dalla durata di sette giorni. Secondo quanto riferito da fonti vicine alle due parti, hanno raggiunto un accordo grazie alla mediazione degli Stati Uniti e dell'Arabia Saudita, che ha ospitato i negoziati nella città di Jeddah. La tregua viene stabilita per fornire supporto umanitario alla popolazione e permettere un rifornimento di beni di prima necessità al momento in quantità esigua. La mancanza di beni essenziali ha provocato il proliferarsi di attività di saccheggio in banche e ambasciate. La tregua tra le due fazioni entrerà in vigore dopo 48 ore la firma di tale accordo.


 

 

19/05/2023 - Nigeria - Salvati 2 membri del personale dell'ambasciata degli Stati Uniti

Due membri del personale dell'ambasciata degli Stati Uniti precedentemente rapiti nello stato di Anambra sono stati rilasciati e messi in salvo dalle forze di polizia. L'attacco di martedì, avvenuto nel distretto sud-orientale di Ogbaru, sotto coprifuoco da un anno per le preoccupanti condizioni di sicurezza, ha visto aggressori armati colpire un convoglio della rappresentanza con armi da fuoco, per poi bruciare i veicoli e i corpi delle 7 vittime. Il segretario di Stato americano, Antony Blinken, ritiene che nessun cittadino statunitense sia deceduto nell'attacco, per il quale non vi sarebbero indicazioni che abbia preso di mira volutamente la missione. Il portavoce della polizia di stato di Anambra, Ikenga Tochukwu, non ha fornito indicazioni sull'identità delle vittime poste in salvo, affermando che le operazioni sarebbero ancora in corso e che ulteriori dettagli saranno comunicati in seguito. 

 

17/05/2023 - Nigeria - Quattro vittime in un attacco ad un convoglio statunitense a Ogbaru

Ad Anambra, nel sud-est della Nigeria, alcuni uomini armati hanno attaccato un convoglio statunitense uccidendo quattro persone, due agenti di polizia e due funzionari del consolato statunitenseGli aggressori hanno rapito altre tre persone e poi dato fuoco al loro veicolo. La regione di Anambra è soggetta a violenti attacchi, spesso attribuiti al movimento separatista Indigenous People of Biafra, il quale però non ha rivendicato l'assalto.

 

17/05/2023 - Italia - Sciopero generale del 26 maggio

I sindacati FISI e USB hanno indetto uno sciopero nazionale del personale di tutte le categorie, sia del settore pubblico e che del privato, per la giornata di venerdì 26 maggio . Lo sciopero avrà ripercussioni logistiche sui trasporti pubblici, sui servizi igienico-sanitari, sulla sanità, sull'istruzione e sui servizi comunali e provinciali. Il traffico aereo e gli aeroporti non saranno interessati direttamente, tuttavia è probabile che i collegamenti con gli aeroporti subiscano interruzioni significative. Un livello minimo di servizio sarà garantito in tutti i settori interessati, con operatività garantita durante le ore di punta. Sono probabili disagi a livello nazionale. Manifestazioni correlate possono svolgersi nei capoluoghi di regione, verosimilmente nelle piazze principali o al di fuori degli uffici governativi. La partecipazione varierà a seconda del luogo, ma potrebbe raggiungere alcune migliaia in occasione di raduni più grandi. Squadre aggiuntive delle forze dell'ordine verranno schierate: le grandi folle e le misure di sicurezza provocheranno probabilmente interruzioni delle attività commerciali e dei trasporti nelle aree colpite. È probabile che la maggior parte delle manifestazioni si svolga pacificamente, ma non si possono escludere scontri isolati con i servizi di sicurezza.

 

17/05/2023 - Spagna - Sciopero dei trasportatori previsto in data 18 maggio

I lavoratori del trasporto su strada stanno pianificando uno sciopero dei trasporti di 24 ore per il giorno 18 maggio. La richiesta è la riduzione dell'età pensionabile per i dipendenti del settore. Lo sciopero coinvolgerà sia gli autotrasportatori che gli autisti per il trasporto passeggeri. È probabile che, a seguito dell'evento, possano svilupparsi dei ritardi e delle interruzioni nell'erogazione dei servizi di trasporto, oltre ad un eventuale mancanza di rifornimento merci nel Paese. 

 

16/05/2023 - Cile - Rimosse restrizioni Covid-19 per ingresso nel Paese

Grazie alla fine dell'emergenza pandemica COVID-19, i funzionari del Ministero della Salute cileno hanno revocato le restrizioni in ingresso, quali ad esempio obbligo di certificazione vaccinale COVID-19 e risultato negativo di test PCR molecolare, precedente alla partenza. Risulta, inoltre, essere stata rimossa l'obbligo di ad un tampone rapido una volta giunti nel Paese. 

 

16/05/2023 - Myanmar - Devastazione a seguito del passaggio del ciclone Mocha

Diverse fonti locali riportano la presenza di diversi morti e molti dispersi in seguito al passaggio del ciclone Mocha, nel nord del Paese. Nello specifico, nella località costiera di Sittwe, Stato di Rakhin, si segnalano almeno 100 dispersi, mentre sono più di 150 le persone che hanno perso la vita. Il ciclone, nonostante l'ampio preavviso con il quale è stato previsto, non ha concesso alla popolazione più povera di abbandonare le aree comprese nella traiettoria, risultando così estremamente letale. Un quadro più chiaro dei danni prodotti verrà fornito nei prossimi giorni. 

 

14/05/2023 - Turchia - Elezioni presidenziali previste per domenica 14 maggio

Domenica 14 maggio la Turchia è chiamata alle urna per eleggere il Presidente e rinnovare il Parlamento. I due candidati in corsa per le presidenziali sono Recep Tayyip Erdoğan, attuale presidente della Turchia in corsa per un nuovo mandato e Kemal Kilicdaroglu, leader del Partito popolare repubblicano, considerato principale partito d'opposizione e attualmente favorito nei sondaggi. I seggi hanno aperto alle 8 di mattina ora locale e chiuderanno alle 17.

 

12/05/2023 - Mauritania - Elezioni politiche in data 13 maggio

Poco meno di due milioni di elettori mauritani sono chiama a scegliere i propri deputati, sindaci e consiglieri regionali. Queste elezioni sono considerate una prova di popolarità per il presidente Mohamed Ould El-Ghazouani, a un anno dalle elezioni presidenziali. I mauritani devono eleggere 176 deputati, 15 consigli regionali e 238 consigli comunali. Un secondo turno è previsto per il 27 maggio per la metà dei 176 seggi dell’Assemblea. I risultati ufficiali delle elezioni potrebbero essere resi noti entro 48 ore dal voto. Potrebbero dunque verificarsi manifestazioni pubbliche diffuse a tutto il territorio del Paese. 

 

12/05/2023 - Thailandia - Distrutti 20 ripetitori per le comunicazioni mobili, possibili disagi

Circa una ventina di ripetitori per le comunicazioni mobili sono stati distrutti durante la notte nella provincia di Narathiwat Ho, nel sud della Thailandia. In quest'area sono dunque possibili interruzioni e disagi nell'utilizzo di internet e nelle comunicazioni mobili. Le autorità locali stanno indagando per risalire agli artefici del gesto. Le torrette sono state incendiate dando fuoco a degli pneumatici posizionati alla base di queste. 

Security of Traveling Staff

The evolutions of risk in all its forms have prompted Sicuritalia to specialize into travel security services. The need for protection in recent times has arisen both for the workforce operating in high/extreme risk level countries as well for those travelling to destinations that could be considered potentially at risk, as recently demonstrated by the indiscriminate attacks recorded in the main European countries, like France, Germany Belgium or the United Kingdom.

In addition to the safeguarding of manpower, the regulatory obligation that requires the employer to train and inform (Legislative Decree 81/08) its staff on all possible risks that they could face, also including so-called atypical risks. The aim of these services is also to safeguard the company from possible criminal and administrative penalties deriving from failure to comply with the duty of care.

Global Travel Risk Map - May 2023

Travel Security Operation Center constantly monitors the risks potentially impacting travellers all around the globe. Consult and download our Global Travel Risk Map, updated monthly, and contact us for a free paper version.